Documentario “Quando la città soffre”


Logo_Incontri piccolo

Sostiene la realizzazione di un documentario sul tema della sofferenza urbana e i cosiddetti “nuovi poveri”.

“Quando la città soffre”

a cura di Marco Bertora, Carla Grippa, Giacomo Toricelli

Guarda il video di presentazione: Quando la città soffre a Luoghi, Spazi, Persone, 6/3/2013

DSC03243rt

L’ideazione del progetto nasce da un lavoro di tesi di laurea in antropologia culturale di Giacomo Toricelli sulle persone senza dimora, dal quale è emerso che la tipologia di uomini e donne che si rivolgono agli enti e strutture di aiuto per chi è senza casa e senza lavoro, ai centri d’ascolto Caritas, è estremamente varia ed eterogenea e non coincide con le figure consuete dell’emarginazione sociale. Il nostro obiettivo è quello di raccontare e descrivere i percorsi biografici delle persone che, ancor più nell’attuale fase di crisi economica, si trovano in condizione di disagio e difficoltà e si rivolgono agli enti e alle strutture sociali di assistenza, pubbliche e private. In questo modo cercheremo di dare voce agli abitanti “canonici” dei margini, al di là delle etichette che chiudono e imprigionano le identità plurali, aprendo così le maglie di definizioni stigmatizzanti ponendosi anche all’ascolto di quelle “nuove marginalità” più recenti sviluppatesi negli ultimi anni.

La struttura del progetto è dunque costituita da un supporto audio-visivo attraverso il quale cercheremo di osservare e catturare tutta quella pluralità di fenomeni che identificano e caratterizzano la sofferenza sociale e non solo gli strati “bassi” dello spazio urbano, raccogliendo le storie di vita che mettono in luce l’interconnessione tra uomo, ambiente e società.

La metodologia del documentario filmato vuole mettere al centro il soggetto che in prima persona opera una narrazione di sé, della propria situazione, delle proprie traiettorie e dimensioni esistenziali in relazione al contesto socio-culturale ed economico in cui è vissuto, in modo da far così emergere la sfera intima e privata della persona in relazione anche con lo scenario storico-politico.

Il documentario avrà l’ambizioso obiettivo di richiamare la società a riconoscere la sofferenza che la abita, e che contribuisce a generare, che si esprime in quella delle persone che vivono la città.

Città come metafora, dunque, della società.

Guarda il trailer del documentario:

Sostieni anche tu il progetto!

Tutte le novità sulla pagina web di Quando la città soffre

Ricerca sul campo: Giacomo Toricelli

Riprese video: Carla Grippa, Marco Bertora

Annunci

Una risposta a “Documentario “Quando la città soffre”

  1. Pingback: Mercoledì 6 Marzo primo appuntamento con “Luoghi, Spazi, Persone” | Incontri in Città·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...